Lago di Pilato

Un classico per chi vuole tornare ad ammirare cio’ che la natura ci ha restituito dopo 2 anno di assenza.
Il Lago di Pilato situato a 1940 m slm. si è formato con lo scioglimento dei ghiacciai e lo si puo’ notare dalla sua forma a conca con le pareti ripide, definito anche Lago di circo.
Tantissime le leggende intorno ad esso ma anche testimonianze scritte come quella di Antonie De la Sale, dove nel suo libro “Il Paradiso della Regina Sibilla , scrive cosi’…”« …se vi scopre qualcuno è male accolto (…) Non è molto che vi sorpresero due uomini, uno dei quali era un prete. Questo prete fu condotto a Norza e là martirizzato e bruciato; l’altro fu tagliato a pezzi e gettato nel lago da quelli che l’avevano preso. »
Nella salita non ci sono solo leggende ma anche una natura nascosta da ammirare e conoscere.

Andrea Piccirilli

Leave a Reply

Your email address will not be published.